ULTIME NOTIZIE

 

 

 

UN BEL GIOCO DURA POCO

 

Hey, tu! Sì, tu che stai leggendo, dico proprio a te! Lo sai, vero, che in un anno hai speso 1500 euro per il gioco d’azzardo? Ah, non giochi con le macchinette rovina famiglie? Allora li ha spesi tuo fratello che, moltiplicato due, fanno 3000 euro. Pure lui non gioca d’azzardo? Vabbè, tuo nipote, quello lì di 10 anni: lui ha speso i vostri 3mila più i suoi 1500, dopotutto potrebbe esser lui uno di quel 4% di minorenni affetti da ludopatia, no?

Già, sembra incredibile, ma facendo la media, un italiano spende 1500 euro all’anno su “baucometri” e ogni altra forma di gioco d’azzardo.  Non solo ne spende tanti, ma gliene tornano indietro la minima parte. Ed è qui il problema, i soldi che tornano indietro: le vincite. Sono queste a trasformare un passatempo in dramma, a indurre il malcapitato a rimetter mano al portafogli, giacchè caduto nelle tentazioni di queste sirene moderne, un tempo uccelli, poi pesci, oggi macchinette e schedine.

Chi, tra venerdì 17 e sabato 18 marzo, ha avuto la fortuna di assistere allo spettacolo “Gran Casinò” interpretato

 

Si ricorda ai rappresentanti di classe e a tutti i genitori che fossero interessati che il Comitato Genitori è convocato per Lunedì 20 marzo p.v. (ore 20.45 presso l'Istituto Remondini - Centro Studi, Bassano del Grappa), con il seguente ordine del giorno:

 
- Saluti e comunicazioni del Presidente;
 
- Riscontro spettacolo teatrale Gran Casinò;
 
- Definizione organizzazione serata a tema del 27 marzo p.v. "Alternanza scuola lavoro, quali prospettive?";
 
- Aggiornamento attività U.C.G. (Unione Comitati Genitori);
 
- Riscontro raccolta Contributo C.G.;
 
- Viaggi di istruzione;
 
- Progetto cartelloni;
 
- Definizione prossimi incontri delle serate a tema;
 
- Varie ed eventuali.
 
 
Cordiali saluti.
 
 
Federica Trisotto
Presidente Comitato Genitori
 
 
 
 

Si pubblica di seguito il verbale del Comitato Genitori riunitosi il 13 Febbraio 2017.

Per i dettagli consultare l'allegato.

 

VRCG13022017.pdf

 

 

 

Pubblico delle grandi occasioni, come oramai da tradizione, lunedì 6 marzo presso l’Aula Magna del Liceo “Jacopo da Ponte” di Bassano in occasione della serata dal tema “Alternanza Scuola Lavoro”. Numerosi gli ospiti di prim'ordine intervenuti alla serata finalizzata a far conoscere maggiormente che cosa sia l’Alternanza Scuola Lavoro. 

Si è partiti con Silvano Bordignon, già docente di storia e filosofia e giornalista del Gazzettino e del Corriere del Veneto, nelle vesti di autentico padrone di casa e moderatore della serata, per passare a Federico Visentin, presidente ed amministratore delegato della ditta Mevis S.p.A. e vicepresidente di Federmeccanica con delega all'Education, proseguendo con Remo Pedon, amministratore delegato di Pedon S.p.A. e vicepresidente di Confindustria di Vicenza, e Oscar Mazzocchin, assessore del comune di Bassano del Grappa con deleghe alle politiche dell’infanzia, giovani generazioni e sport, che con i loro interventi hanno illustrato alla platea presente le loro esperienze e i loro progetti. 

Coinvolgente e stimolante l’intervento dedicato ai progetti del liceo da Ponte, che ha visto la partecipazione della professoressa Nadia Comel, docente presso il nostro istituto e referente per l’Alternanza Scuola Lavoro, nonchè di alcuni studenti delle classi 5, Francesco Miranda 5FS, Giulio Vaccari 5DS e Giada Busatto 5BS che hanno presentato alcuni lavori inerenti la loro esperienza personale durante il periodo di Alternanza Scuola Lavoro svolto lo scorso anno scolastico.

A conclusione della serata, gli interventi di Roberto Frison, regista teatrale, che ha illustrato il Concorso "Diario di Viaggio" che premierà i migliori video realizzati dai ragazzi sulla loro esperienza di Alternanza Scuola Lavoro, e della Dirigente Scolastica del nostro liceo, Marilena Valle, che ha salutato i presenti ringraziando questo Comitato per il supporto e l’organizzazione della serata.

 

Massimiliano Chiricotto
Area Web

 

 

 

 

 

 

 

   
 
 
L'Unione Comitati Genitori delle Scuole Bassanesi in collaborazione con l'Assessorato Politiche dell'Infanzia, Giovani Generazioni, Istruzione e Sport di Bassano del Grappa, organizza:
 
Venerdì 17 marzo 2017 alle ore 20.45 presso il cinema Sala da Ponte 
 
uno spettacolo teatrale di Fabrizio de Giovanni (allievo di Dario Fo e Franca Rame) dal titolo
 
"Gran Casinò. Storie di chi gioca sulla pelle degli altri".
 
L'idea, in realtà, è nata qualche anno fa. Il Comitato Genitori da Ponte, con Patrizia Bisol che in prima linea ha seguito a lungo Fabrizio de Giovanni in molti suoi spettacoli, ha cercato l'occasione giusta per presentarlo a Bassano. Recentemente, quindi, dopo essere venuti a conoscenza dei risultati di un'indagine sul gioco d'azzardo svolta lo scorso anno su un migliaio di studenti bassanesi, tra i quali anche i nostri ragazzi del Da Ponte, abbiamo capito che il momento giusto era arrivato!
 
Il risultato dell'indagine è stato sconcertante, ve lo assicuro.
 
Nasce così "Gran Casinò" a Bassano.
 
Chiedo la divulgazione dell'importante iniziativa allegata ai tutti i vostri conoscenti e contatti perchè tutti devono conoscere, tutti devono sapere, tutti devono essere in grado di difendere e di difendersi.
 
L'ingresso è gratuito, aperto a tutta la cittadinanza con iscrizione obbligatoria al link:
 
 
 (cliccare sul titolo per l'iscrizione)
 
 
Allego volantino della serata.
 
 
 
 
Un caro saluto.
 
 
per l'Unione Comitati Genitori,
 
Federica Trisotto
Presidente Comitato Genitori
 
 
 
 
 
 
 
Carissimi,
 
il 6 marzo alle 20.30 nell'Aula Magna del liceo da Ponte si terrà un interessante incontro sull'alternanza scuola lavoro organizzato dal Comitato Genitori in collaborazione con il liceo da Ponte. Invito tutti i rappresentanti di classe a partecipare e chiedo la massima diffusione tra i genitori e gli studenti delle CLASSI QUARTE.
 
È vero, l'alternanza scuola lavoro impegnerà in particolar modo i ragazzi di terza, di quarta e di quinta, ma vedo importante la partecipazione di tutti i rappresentanti dei genitori perché per tutti gli studenti del da Ponte questo costituisce sicuramente un argomento di grande interesse e di attualità data l'OBBLIGATORIETA' e la valenza dell'esperienza che contribuirà all'attribuzione del VOTO all'esame di Stato. 
 
Il liceo da Ponte durante la serata esporrà il proprio progetto specifico per gli studenti attraverso l'intervento della prof.ssa Comel, referente dell'alternanza scuola lavoro, e i relatori di grande spessore che interverranno (tra gli altri, Federico Visentin, presidente ed amministratore delegato di Mevis SpA e vicepresidente di Federmeccanica con delega all'Education, Remo Pedon, amministratore delegato di Pedon SpA e vicepresidente di Confindustria Vicenza, Oscar Mazzocchin, assessore alle politiche giovanili) esporranno le loro proposte concrete dedicate agli studenti del nostro liceo e risponderanno finalmente alla domanda: cos'è l'alternanza scuola lavoro?
 
Augurandomi un grande entusiasmo nell'accogliere l'invito vi saluto.
 
 
Federica Trisotto
Presidente Comitato Genitori
 

 

 

Alternanzascuolalavoro.pdf

   

 

 

È in fase di raccolta il contributo annuale al Comitato Genitori di questo liceo.

A tal proposito, chiedo la collaborazione di tutti i rappresentanti di classe dei genitori e degli alunni, per motivare e sostenere ulteriormente nelle rispettive classi e comunque nell'ambiente scolastico, l'importanza di questo contributo, che negli ultimi anni, purtroppo, è stato sottovalutato vedendo così diminuire le entrate normalmente utilizzate per sostenere i ragazzi e il nostro istituto in tutte quelle spese che non trovano posto nel bilancio della scuola.

Quei soldi infatti vengono utilizzati per supportare e finanziare tutte quelle attività che a causa dei tagli ai bilanci, ormai all'ordine del giorno, ne impedirebbero la loro realizzazione.

Vi invito quindi a prendere visione del volantino riepilogativo di seguito allegato, dove si citano solo alcune delle iniziative poste in essere negli anni da questo Comitato, come ad esempio, il sostegno economico alla scuola in occasione di festeggiamenti o occasioni particolari come premiazioni o attività organizzate dai ragazzi; il pagamento delle spese di vitto e alloggio, quando necessario, agli esperti che i ragazzi invitano nelle assemblee d’istituto; la fornitura alla scuola degli omaggi di ringraziamento per gli esperti e i professionisti che hanno prestato gratuitamente il loro tempo e la loro professionalità in attività rivolte ai nostri ragazzi, e molto altro ancora.

Grazie.

 
Federica Trisotto
Presidente Comitato Genitori
 

 

 

CONTRIBUTO_CG_2017_2018.pdf

 

 

 

Pubblichiamo di seguito il volantino relativo alla conferenza sul tema "Genitori meravigliosamente imperfetti"

Contatti Comitato Genitori JdP

Login/iscrizione

statistiche

Visite agli articoli
478783

newsletter

Iscriviti al sito per ricevere la Newsletter ed accedere ad altri servizi